Politica / Regione

Commenta Stampa

Campania, Picierno (PD): "Vetrella se ne vada, inadeguato e assente"


Campania, Picierno (PD): 'Vetrella se ne vada, inadeguato e assente'
07/09/2011, 15:09

NAPOLI 7 SETTEMBRE - “Ci auguriamo che la discussione della mozione di sfiducia presentata dal Pd in Consiglio regionale nei confronti dell’Assessore Vetrella si risolva nell’unico modo auspicabile: le sue dimissioni” a dichiararlo e’ Pina Picierno, parlamentare campana del Partito Democratico.

“La carica nella giunta campana con responsabilità per il settore trasporti e le attività produttive, in un momento difficilissimo per la nostra regione e nel bel mezzo della crisi economica, è stata ricoperta da Vetrella in modo disastroso” aggiunge Picierno.

“I tagli ai trasporti locali e l’aumento delle tariffe, che stanno colpendo i cittadini e costringendo all’agitazione i lavoratori, sono soltanto un aspetto del suo fallimento. Mentre tante aziende sono in difficoltà e tante proteste dei dipendenti in corso – continua – da parte dell’assessore poco o nulla è stato fatto. Potremmo citare, per esempio, le gravi crisi industriali che attagliano Terra di Lavoro: Finmek di Santa Maria Capua Vetere, Ixfin di Marcianise e la 3M di San Marco Evangelista”.

“Senza dimenticare la clamorosa assenza al tavolo nazionale per la dismissione dello stabilimento irpino dell’Irisbus, dove Vetrella non si è nemmeno presentato” spiega la parlamentare che conclude: “Una situazione inaccettabile che deve arrivare a un punto di svolta: se ne vada”.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©