Politica / Parlamento

Commenta Stampa

CAMPANIA, REDDITO DI CITTADINANZA, MARRAZZO: “NO A SUSSIDI PASSIVI”


CAMPANIA, REDDITO DI CITTADINANZA, MARRAZZO: “NO A SUSSIDI PASSIVI”
06/11/2008, 14:11

Il Vice Presidente del Gruppo di Forza Italia in Consiglio regionale della Campania Pasquale Marrazzo ha rilasciato la seguente dichiarazione:

 
“Nessun rimpianto per il Reddito di Cittadinanza, che, con estrema onestà intellettuale, l’assessore De Felice ha cancellato definitivamente dal novero delle misure delle Politiche Sociali riconoscendo nei fatti che provvedimenti del genere, non essendo accompagnati da misure utili ed efficaci al reinserimento nel mondo del lavoro dei beneficiari del sussidio, costituiscono nulla più che un misero e mortificante obolo. Per certi versi clientelare, aggiungeremmo noi.
Chi perde il lavoro ha bisogno d’altro e le istituzioni hanno il dovere di puntare soprattutto su una corretta formazione professionale, e, in primo luogo alla creazione di condizioni strutturali di sviluppo e occupazione, territorio per territorio. La decisione di cancellare questo sussidio passivo è giusta e concordo con l’assessore De Felice allorché sostiene che sono invece necessarie misure volte al reinserimento dei cittadini nel mondo del lavoro. Affermazione, questa dell’assessore, che certifica chiaramente il fallimento delle politiche della Formazione, politiche che hanno guardato dappertutto tranne che alla reale domanda del mercato. E i risultati sono sotto gli occhi di tutti. E’ chiaro insomma, che bisogna cambiare registro”.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©