Politica / Regione

Commenta Stampa

Campania: Russo (Pd), in aula non viene garantito diritto mobilità diversamente abili


Campania: Russo (Pd), in aula non viene garantito diritto mobilità diversamente abili
13/10/2010, 17:10


NAPOLI - Il capogruppo del Pd Giuseppe Russo è intervenuto in Aula per denunciare che “nella sede del Consiglio regionale non vengono garantiti i diritti dei diversamente abili, provocando un danno grave alla sensibilità di tutta la comunità campana”. “Nonostante ben dodici segnalazioni e richieste di intervento, la pedana necessaria per lo spostamento della Consigliere Anna Petrone da una parte all’altra della sala antistante l’aula non è funzionante impedendo, così, la mobilità della collega e offendendo tutte le persone in situazione di disabilità” – ha spiegato Russo, che ha sollecitato l’Ufficio di Presidenza a risolvere la problematica; appello prontamente raccolto dal Questore alle Finanze Francesco Nappi, che è intervenuto per la tempestiva soluzione del problema, e dal Vice presidente Biagio Iacolare che si è impegnato a sottoporre il problema al prossimo Ufficio di Presidenza. Solidarietà alla vice presidente della Commissione regionale Sanità è stata espressa dai consiglieri Massimo Grimaldi e Luigi Cobellis e da tutto il Consiglio regionale.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©