Politica / Regione

Commenta Stampa

Campania, Salvatore : “istituzione credibile, evitare effetto sicilia”


Campania, Salvatore : “istituzione credibile, evitare effetto sicilia”
27/07/2012, 09:06

“Se la Campania ha avuto ragione su versanti particolarmente difficili come quelli delle compensazioni, del termovalorizzatore di Acerra, dello sblocco di importanti fondi della Sanità così come accaduto per quelli europei, è perché, in questi ultimi due anni, il governo regionale, che peraltro messo ordine nei conti che restano comunque problematici, ha saputo dimostrare, a Roma come a Bruxelles, capacità di governo, rigore e sobrietà. Ha cioè avviato concretamente quel delicato percorso di recupero della credibilità politico-istituzionale senza la quale non si va da nessuna parte”.

Così, il presidente del Gruppo “Caldoro Presidente” del Consiglio regionale della Campania, Gennaro Salvatore, che aggiunge:

“E’ chiaro che in una situazione così difficile come quella attuale, nella quale intanto, attraverso significativi interventi sugli ammortizzatori sociali ci sé impegnati a non lasciare nessuno indietro, è necessario da parte di tutti assumere una condotta di forte responsabilità istituzionale”.

“A nessuno di quanti sono stati colpiti da questa terribile crisi va chiesto di tacere le legittime istanze o critiche – conclude Salvatore – ma bisogna convenire che l’interesse di tutti, ma proprio di tutti, e’ quello di evitare a tutti i costi l’effetto Sicilia”

 

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©