Politica / Regione

Commenta Stampa

Campania, stanziati fondi per compensazioni ambientali


Campania, stanziati fondi per compensazioni ambientali
31/03/2011, 10:03

“Grazie all'impegno del Governo, su sollecitazione della Regione Campania, il Ministero dell'Economia ha reso disponibili al Ministero dell'Ambiente i primi 141 milioni di euro, pari al 50 per cento della somma complessiva, necessari a realizzare le opere compensative previste per i Comuni campani che ospitano impianti di smaltimento e trattamento dei rifiuti”. Lo ha annunciato l'Assessore all'Ambiente di Palazzo Santa Lucia, Giovanni Romano, che ha spiegato: “con una riunione operativa che si è svolta ieri al Ministero dell'Ambiente ed a cui ha partecipato la Regione Campania, si è conclusa la fase istruttoria per dare il via alle attività concrete degli interventi relativi alle compensazioni ambientali. La settimana prossima, con la firma ufficiale, si darà avvio al programma degli interventi che le amministrazioni locali attendevano da anni. E' una vittoria della Regione che - ha detto ancora l'assessore Giovanni Romano esprimendo soddisfazione – ha portato avanti un intenso lavoro per il rispetto degli accordi sottoscritti con gli enti locali sin dal momento dell'insediamento della Giunta. Un lavoro grazie al quale il presidente Caldoro è riuscito a recuperare le risorse necessarie ad avviare le opere di compensazione ambientale che il territorio attendeva da tempo. In questo modo il governo rimedia ad un mancato impegno per rispondere alle legittime e sacrosante aspettative dei comuni. Ma lo sblocco delle risorse – ha aggiunto Romano - è anche una boccata d'ossigeno per l'economia campana giacché si tratta di 282 milioni di opere pubbliche che vengono realizzate sul territorio e che daranno un notevole contributo al rilancio dello sviluppo locale. L'intervento sarà in capo alla Sogesid e al Provveditorato Opere pubbliche”.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©