Politica / Politica

Commenta Stampa

Duro attacco del segretario Cgil a convegno di Confindustria

Camusso: "Il dl lavoro non dà prospettive ai giovani"


Camusso: 'Il dl lavoro non dà prospettive ai giovani'
29/03/2014, 12:54

ROMA - Duro intervento del segretario confederale Cgil Susanna Camusso al convegno di Confindustria. Parlando del dl sul lavoro, ha detto: "Se ci sono molteplici forme di precarietà, il Paese non riparte. Il problema è che tutti quelli che ci raccontano che dobbiamo cambiare verso sono gli stessi che hanno contribuito a creare la legislazione sul lavoro che abbiamo adesso". 

E poi ha attaccato Renzi, dicendo che "ha proposto le stesse cose fatte in questi anni. Non sento la novità della proposta. Non c'è nulla di nuovo, anche perché c'è un presidente del Consiglio diverso, ma con una maggioranza che è sempre la stessa. C'è bisogno di 3 anni per capire se un giovane lavoratore vale? I 36 mesi per i contratti a termine sono solo un modo per continuare ad avere la somministrazione a costi minori". 

Una posizione vicina a quella della minoranza non renziana del Partito Democratico, che promette battaglia in Parlamento per cambiare il contenuto del dl lavoro.  

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©