Politica / Politica

Commenta Stampa

L’appuntamento non a Palazzo Chgi

Candidatura Monti, oggi c’è il vertice dei centristi

Il primo nodo riguarda la presentazione della lista

Candidatura Monti, oggi c’è il vertice dei centristi
28/12/2012, 09:43

ROMA – Oggi è il giorno del vertice, il giorno dell’incontro dei centristi che sancirà il destino politico di Mario Monti. Il Professore è di ritorno da Roma: ad attenderlo ci sono gli alleati di Italia Futura, Udc e Fli per fare il punto della situazione.

L’appuntamento, probabilmente, è stato fissato non a Palazzo Chigi, ma alla sede della comunità di Sant'Egidio per non dare adito alle accuse mosse a Monti di usare la sua veste istituzionale in campagna elettorale.

Il primo nodo da sciogliere è quello relativo al come presentare lo schieramento montiano: più liste o una lista unica anche alla Camera oltre che al Senato, dove lo sbarramento all'8% rende la scelta automatica. Monti preferirebbe la seconda opzione, lista unica, ma non ha ancora deciso. L' idea, però, non è affatto ben vista dalle forze centriste che preferirebbero liste diverse e quindi più candidati con cui si raccoglierebbero più voti.

Intanto Luca Cordero di Montezemolo, ha fatto sapere al Professore che ha intenzione di cedergli quella macchina organizzativa che Italia Futura e Riccardi hanno messo in piedi. Inoltre, il presidente della Ferrari, non ha nascosto di essere anche già a lavoro per la raccolta delle firme e per la selezione dei candidati, su cui però il professore vuole avere l'ultima parola per evitare riciclati ed impresentabili.

Commenta Stampa
di Rossella Marino
Riproduzione riservata ©