Politica / Politica

Commenta Stampa

Cani da combattimento, Verdi: "le loro lotte crudeli stanno tornando di moda"


Cani da combattimento, Verdi: 'le loro lotte crudeli stanno tornando di moda'
03/11/2011, 18:11

"Purtroppo sono tornati in auge - denunciano il segretario cittadino dei Verdi Vincenzo Peretti ed prof. Luigi Esposito della facoltà di Veterinaria - per la camorra i pitbull ed i loro combattimenti sanguinari. Il sequestro di oggi a Piscinola conferma un fenomeno che stiamo riscontrando negli ultimi mesi in modo drammatico e cioè che in piena crisi economica stanno tornando di "moda" i combattimenti clandestini tra cani addestrati ad uccidersi tra loro in modo sanguinario. E' una barbarie che però occupa il tempo di molte persone legate alla criminalità o senza lavoro o anche alla ricerca di guadagni facili e di scene violente e sanguinarie. Questi combattimenti sono anche un modo per la camorra di marcare il territorio in modo violento".

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©