Politica / Napoli

Commenta Stampa

Capodanno: "Emergenza per la sicurezza al Vomero"


Capodanno: 'Emergenza per la sicurezza al Vomero'
22/11/2011, 09:11

Gennaro Capodanno, presidente del Comitato Valori collinari, già presidente della Circoscrizione lancia l’ennesimo allarme contro la delinquenza e la microcriminalità, che hanno invaso il quartiere collinare. “ Si sbaglia – esordisce Capodanno – nel voler fare sottili distinzioni tra la microdelinquenza e la delinquenza organizzata. Sono due aspetti dello stesso fenomeno che vanno combattuti con la stessa determinazione, utilizzando tutte le forze e le risorse disponibili. I fenomeni delinquenziali stanno subendo nell’area collinare della Città, in questi ultimi tempi, un escalation impressionante mettendo a repentaglio costantemente la sicurezza ma anche la pazienza dei vomeresi. I dati sulle denunce non sempre danno l’esatta dimensione del fenomeno in quanto i napoletani non manifestano eccessiva fiducia nelle istituzioni e, sovente, sbagliando, non perdono neppure più tempo a denunciare gli episodi malavitosi dei quali restano vittime “.



“ A dimostrazione gli episodi di questi giorni, gli ultimi dei quali, alla ribalta delle cronache, hanno visto la rapina effettuata da banditi armati in un pub di via Sagrera, conclusasi col ferimento di un dipendente per un colpo di arma da fuoco e con la tentava rapina ai danni di un minorenne, avvenuta in via Cimarosa, ad opera di due rapinatori muniti di coltello, sventata per il pronto intervento degli agenti del commissariato di polizia del Vomero – prosegue Capodanno -. E crescono, a giusta ragione, le vibrate proteste di residenti e commercianti per una videosorveglianza che non sembra ancora decollata, nonostante le ingenti risorse economiche già investite negli anni scorsi “.



“ Ci auguriamo – conclude Capodanno - che, anche alla luce dei sempre più frequenti episodi di cronaca nera, che riguardano anche la presenza delle baby gang, venga convocata un’apposita riunione del Comitato provinciale per l’ordine e la sicurezza pubblica, al fine d’intraprendere, con l’urgenza del caso, visto anche l’approssimarsi del periodo natalizio, tutte le iniziative necessarie per garantire la sicurezza dei cittadini “.



Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©