Politica / Regione

Commenta Stampa

Caputo (PD): "La sanità campana spende milioni di euro per i fitti passivi"


Caputo (PD): 'La sanità campana spende milioni di euro per i fitti passivi'
23/11/2011, 09:11

“La sanità campana spende milioni di euro per i fitti passivi che incidono non poco sul bilancio di ciascuna Asl. Una spesa che potrebbe essere ridotta o addirittura eliminata se si utilizzassero gli immobili regionali o quelli dei comuni, praticamente a costo zero”.

Lo ha dichiarato Nicola Caputo, Consigliere regionale e Presidente della Commissione Trasparenza a margine dell’audizione sull’utilizzo degli ex locali dell’Ospedale Agp di Valle di Maddaloni, audizione a cui ha partecipato anche il sindaco della città Luigi Coscia.

“A Valle di Maddaloni ci sono strutture come quelle dell’ex Ospedale inutilizzate che potrebbero essere messe dal comune a disposizione dell’Asl per ospitare i servizi sul territorio invece di spendere decine di migliaia di euro in fitti passivi. Non è più possibile sprecare le esigue risorse della sanità campana in questo modo. E’ necessario iniziare un nuovo percorso di razionalizzazione".

“Il Sindaco di Valle di Maddaloni ha messo in evidenza l’esistenza di una struttura comunale utilizzabile per i servizi offerti dall’Asl. Sarebbe opportuno verificare la possibilità di trasferire una delle attività che sul territorio è ospitata in una struttura presa in affitto e risparmiare decine di migliaia di euro al mese”.

“E' necessario effettuare uno screening su tutte le strutture comunali disponibili, ricontrollare i contratti più onerosi, riportandoli ai prezzi di mercato ed eliminare, ove possibile, il peso oneroso dei fitti passivi. Solo l’Asl di Caserta spende quasi tre milioni e mezzo di euro per le locazioni. Una cifra che pesa non poco sul bilancio a danno dei servizi per i cittadini".

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©

Correlati

23/11/2011, 12:11

Pompei ama la famiglia