Politica / Politica

Commenta Stampa

Potrebbe essere approvata già a fine aprile

Carburanti, ecco la proposta di legge di Martusciello


.

Carburanti, ecco la proposta di legge di Martusciello
14/01/2013, 16:05

NAPOLI – Ridurre il costo dei carburanti. Eccolo il fine ultimo della nuova proposta di legge “Norme per la qualificazione e l'ammodernamento del sistema distributivo dei carburanti”.

La firma in calce alla proposta è del consigliere regionale, Fulvio Martusciello: “Si punta a semplificare il regime relativo alle autorizzazioni – dice Martusciello -  favorendo i processi di liberalizzazione attraverso il regime autorizzativo che si è rivelato il più idoneo alla tutela della concorrenza”.

La proposta, scritta assieme alle associazioni di categoria, a sentire il consigliere regionale, dovrebbe essere approvata già entro la fine di aprile. E in agenda non ci sono solo agevolazioni per i consumatori, ma anche maggiore attenzione all'ambiente. Si punta, infatti,  a  favorire pure la diffusione di carburanti eco-compatibili procedendo con l'adeguamento della normativa regionale alle disposizioni nazionali del 2011 e del 2012, in linea anche con le normative comunitarie per quanto riguarda i processi di liberalizzazione. “Immaginiamo - ha spiegato Martusciello - una liberalizzazione delle aree di stoccaggio degli impianti”.

E a proposito di impianti non si è tralasciata la questione ammodernamento per una maggiore sicurezza. “Vogliamo semplificare una materia per la quale esistevano norme che rendevano complicata l'attività di ammodernamento dell'impianto - ha proseguito Martusciello - vogliamo liberare da lacci e lacciuoli che impedivano questo processo e andavano a scapito anche della sicurezza”.

C'è, poi, il miglioramento qualitativo della rete degli impianti attraverso una maggiore presenza di servizi per i clienti. "Da parte della Regione sarà data la possibilità, a chi gestisce un impianto, di implementare con ulteriori attività per l'auto e l'automobilistica, vendita di alimenti. La Campania si pone all'avanguardia e mette insieme tutti gli attori del campo delle aziende petrolifere - ha concluso Martusciello - con l'unico obiettivo di arrivare alla riduzione dei costi del carburante in Campania".

 

Commenta Stampa
di Rossella Marino
Riproduzione riservata ©