Politica / Napoli

Commenta Stampa

Cardinale Sepe: “Natale con quelli che vivono in povertà”


Cardinale Sepe: “Natale con quelli che vivono in povertà”
23/12/2011, 11:12

In occasione della festività natalizie il Cardinale Crescenzio Sepe sceglie di stare con i poveri. OGGI, 23 dicembre 2011, alle ore 20.30 appuntamento al Teatro Bellini per lo spettacolo offerto dal noto artista napoletano Nino D’Angelo “Tra terra e stelle”. Invitati speciali gli indigenti di Napoli invitati attraverso le associazioni cattoliche.
Il giorno di Natale, dopo il Solenne Pontificale in cattedrale, l’Arcivescovo si recherà nella Chiesa di San Pietro Martire per partecipare al pranzo organizzato e promosso dalla Comunità di Sant’Egidio.
Infine, il 29 dicembre il Cardinale invita i poveri a “ casa sua” per l’ormai tradizionale pranzo di Natale che si svolgerà nel salone del palazzo Arcivescovile.

Sabato 24 dicembre alle ore 23 il Cardinale presiederà la Veglia di Natale e la Santa Messa della Notte. Domenica 25 dicembre alle ore 12, il Solenne Pontificale di Natale. Sabato 31 dicembre, alle ore 17.30, l’Arcivescovo presiederà i Primi Vespri di Maria SS. Madre di Dio con il tradizionale canto del “Te Deum”, per ringraziare il Signore a conclusione dell’anno civile. Saranno presenti Autorità, Cittadini, Fedeli.
Domenica 1 gennaio 2012, in occasione della 45ma Giornata Mondiale della Pace, il Cardinale prenderà parte alla Marcia contro tutte le guerre, in partenza alle ore 17.30 da piazza del Gesù, promossa dall’Arcidiocesi di Napoli, Ufficio Giustizia, Pace e Creato, Comunità di Sant’Egidio, ACLI, Associazione Amici del presepe, Azione Cattolica, Centro Las Famiglia, Comunione e Liberazione, Consulta delle Aggregazioni Laicali, Movimento Cristiano Lavoratori, Movimento dei Focolari, Ordine Francescano Secolare, Pastorale Giovanile, Pax Christi. Rinnovamento nello Spirito, Unioni Cattoliche Operaie. Hanno aderito CGIL, CISL, UIL, UGL e Associazione nazionale carabinieri. Al termine della fiaccolata, che attraverserà il centro storico, l’Arcivescovo presiederà la Santa Messa, in Cattedrale, alle 18.30

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©