Politica / Napoli

Commenta Stampa

Carnavale ecologico a P.zza Plebiscito. Verdi: " progetto con i bambini per conoscere giocando il loro quartiere"


Carnavale ecologico a P.zza Plebiscito. Verdi: ' progetto con i bambini per conoscere giocando il loro quartiere'
20/02/2012, 10:02

"E' stato un clamoroso successo - spiega il capogruppo dei Verdi alla I Municipalità Diana Pezza Borrelli - il carnevale ecologico organizzato con i bambini del Quartiere San Ferdinando. In particolare quelli del Pallonetto di Santa Lucia e Monte di Dio. Centinaia di persone si sono date appuntamento stamattina presso la Parrocchia Immacolata a Pizzofalcone indossando vestiti carnevaleschi realizzati con materiali riciclati e svolgendo una mega caccia al tesoro con il recupero di zone degradate e la riscoperta della storia del quartiere partendo da Piazza Plebiscito e Palazzo Reale. Erano vietati i costumi di killer, camorristi e terroristi e l' uso di bombolette spray o il lancio di uova e ortaggi ai passanti che infatti la Polizia Municipale ha sequestrato ad alcune baby gangs del territorio. Questo 'Carnavale ecologico' e' stato il primo del nostro territorio ed e' stato realizzato grazie a tante associazioni e commercianti come le Amiche di Lu', il Caffe' Gambrinus, l'Archivio Parisio, la libreria Treves, il comitato Monte Echia e l'Istituto Italiano per gli Studi Filosofici".

"Domenica 19 febbraio saremo tutti al carnevale del Gridas di Scampia - continua il segretario cittadino dei Verdi Vincenzo Peretti - per urlare ancora una volta no alla criminalità. Stamattina con il commissario regionale Francesco Emilio Borrelli abbiamo anche sostenuto il mini torneo di calcio tra giornalisti, magistrati e consiglieri municipali organizzato dal Presidente dell' VIII Municipalità Angelo Pisani. L' ennesima iniziativa concreta per riqualificare e vivere il quartiere. Noi ci continuamo a domandare dove sono invece tutti quei politici che hanno realizzato la passarella mediatica di OccupyScampia e poi sono scomparsi".

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©