Politica / Politica

Commenta Stampa

"Dobbiamo fare la legge elettorale proporzionale subito"

Casini: "Bersani non può allearsi con Vendola e Di Pietro"


Casini: 'Bersani non può allearsi con Vendola e Di Pietro'
12/09/2012, 13:52

ROMA - Pierferdinando Casini, leader dell'Udc, dà i suoi diktat al Pd nel corso di una conferenza stampa. Innanzitutto sulle alleanze: "Chi, dopo il governo Monti, si vuole assumere la responsabilità di guidare il Paese, niente ha a che fare con chi ha presentato i referendum dal contenuto antitetico a ciò che si è fatto in questi mesi". Ed è evidente che si riferisce tanto a Sel quanto all'Idv. 
Inoltre, ha parlato anche della legge elettorale, sottolineando come l'Udc vuole una legge elettorale proporzionale, e su questo non intende cedere. Aggiungendo: "Non accettiamo ultimatum da nessuno. l'Udc non 'deve' nulla al Pd né ha fatto alcun accordo col Pd. Sulla legge elettorale si può però trovare un'intesa sul premio, non sulle preferenze". E poi Casini ha specificato: "Non si può più indugiare, non possiamo più perdere tempo. La legge deve andare in aula entro ottobre. Da qui a un mese e mezzo dobbiamo portarla all'attenzione del Parlamento e poi ognuno si assume le sue reponsabilità". 

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©