Politica / Parlamento

Commenta Stampa

"Noi siamo leali con gli elettori"

Casini: 'Bossi stia tranquillo, Udc e Lega mai più insieme'


Casini: 'Bossi stia tranquillo, Udc e Lega mai più insieme'
22/08/2010, 11:08

"Non so se il simpatico Umberto è stato vittima di un colpo di sole o ha bevuto qualche bicchiere di troppo" dichiara il leader dell'Udc, Pier Ferdinando Casini, in seguito alle affermazioni di Umberto Bossi riguardo una possibile alleanza tra Udc e Lega.
"In entrambi i casi - prosegue Casini - consiglierei a Bossi di evitare preoccupanti allucinazioni. Non corriamo il rischio di trovarci assieme". L'Udc sarà leale ai suoi elettori ricorda Casini che afferma: " Gli elettori due anni fa mi hanno collocato all'opposizione e hanno chiesto a Berlusconi di governare. Perciò Berlusconi governi mentre noi faremo il nostro dovere, prendendo atto delle cose buone che il Governo dovesse fare ed evidenziando ciò che non riesce a realizzare".
"Noi non siamo nemici di Berlusconi - ha concluso il leader dell'Udc- siamo semplicemente un'altra cosa. Quindi Bossi stia tranquillo, noi siamo leali con gli elettori".
 

Commenta Stampa
di Tiziana Casciaro
Riproduzione riservata ©