Politica / Parlamento

Commenta Stampa

Casini: Franceschini animato da odio, chieda scusa al Premier


Casini: Franceschini animato da odio, chieda scusa al Premier
28/05/2009, 15:05

"Noi consigliamo da sempre al Presidente del Consiglio di rispondere alle domande di Repubblica, mi sembra che sia un atto di trasparenza e di verità positiva", ha detto il leader dell'UDC Pier Ferdinando Casini, in una manifestazione elettorale ad Ischia (Napoli). "Ma il fatto di oggi - aggiunge Casini - sono le polemiche di ieri che sono state un evento molto triste ed è molto triste che quando si è accecati nei confronti di qualche avversario politico dall'odio si ricorra ad usare espressioni che feriscono profondamente le famiglie ed i sentimenti dei figli." "Io credo - ha aggiunto Casini - che Franceschini debba chiedere scusa non solo a Berlusconi ed ai suoi figli ma a tutti gli italiani, perché questa non è la politica nuova ma nemmeno l'alternativa seria a Berlusconi ed al suo Governo. Ci sarebbe bisogno di una grande alternativa a Berlusconi ed al suo Governo che stanno dimostrando completa distrazione rispetto ai temi della crisi ed ai temi degli italiani, ma non è questa l'alternativa che gli italiani possono augurarsi perché non si costruisce sull'odio un'alternativa politica." "Quando gli uomini sono accecati dall'odio contro qualcuno o contro qualcosa - insiste Casini - finiscono sempre per offendere i sentimenti della gente."

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©