Politica / Politica

Commenta Stampa

Per leader Udc è impossibile

Casini non crede alla lista Berlusconi - Monti


Casini non crede alla lista Berlusconi - Monti
15/12/2012, 10:26

ROMA - Su una possibile lista “Berlusconi Monti”, Pier  Ferdinando Casini sembra essere alquanto scettico e, durante un incontro con i giornalisti pressola Cameradei Deputati a Roma, ha detto:
 “E’ come se mi dite che un ufo atterra su piazza Montecitorio”.
Il leader dell’Udc sembra non voler neppure cogliere le ultime provocazioni del Cavaliere e in maniera seccata dice: “Non gli rispondo più, mi sono stancato di uno che cambia idea continuamente, non riesco a stare dietro a tutte le sue giravolte. Dei suoi attacchi mi farò una ragione, del resto non si può andare d'accordo con tutti nella vita”.
Intanto fervono i preparativi per la giornata di domani, il primo incontro di “Italia Popolare”, che si terrà presso il Teatro Olimpico di Roma, in piazza Gentile da Fabriano alle ore 10.
Molti i volti attesi tra cui il segretario del Pdl, Angelino Alfano, Il sindaco Alemanno, Augello, Quagliariello, Sacconi, Frattini, Formigoni, Lupi e altri esponenti del Pdl.
L’evento è stato voluto dalle fondazioni e dalle associazioni Alcide De Gasperi, Capitani Coraggiosi, Costruiamo il futuro, Europa Civiltà, Fare Italia, Nuova Italia, l’Occidentale Magna Carta, Popolari Liberali, Rete Italia, Riformatori Azzurri, Riformismo e Libertà.
Ma Berlusconi non sembra essere entusiasta di ciò e liquida la questione dicendo: “E’ una roba inutile”.

 

Commenta Stampa
di Titti Alvino
Riproduzione riservata ©