Politica / Politica

Commenta Stampa

“ La Repubblica” chiede dimissioni di Angelino Alfano

Caso Shalabayeva: Letta, il governo “farà piena luce”


Caso Shalabayeva: Letta, il governo “farà piena luce”
16/07/2013, 09:31

ROMA -  Sulla vicenda dell’espulsione da parte dell’Italia della moglie e della figlia di un leader dell’opposizione kazaka  il governo “farà piena luce”. A dirlo il premier, Enrico Letta,  che rincara la dose sottolineando che i responsabili saranno sanzionati. “Faremo piena luce e arriveremo in fondo, anche dal punto di vista delle sanzioni. E dunque chi ha sbagliato risponderà”, avrebbe dichiarato a  “ La Repubblica”.  E lo stesso  quotidiano, con un articolo in prima pagina di Ezio Mauro, chiede apertamente le dimissioni del suo vice e ministro dell’Interno, Angelino Alfano. Intanto, secondo quanto riportato  con grande evidenza sul sito del quotidiano Nuova Sardegna, sabato 6 luglio Silvio Berlusconi avrebbe incontrato in Gallura “in gran segreto” Nursultan Nazarbayev, presidente del Kazakistan: secondo il quotidiano sardo, i due avrebbero “parlato del prelievo e del rimpatrio forzato della moglie e della figlia del dissidente kazako Mukhtar Ablyazov”.

Commenta Stampa
di Rosario Scavetta
Riproduzione riservata ©