Politica / Napoli

Commenta Stampa

Casoria, PD Napoli: "simbolo partito nelle mani del segretario e del commissario"


Casoria, PD Napoli: 'simbolo partito nelle mani del segretario e del commissario'
03/03/2012, 14:03

NAPOLI (3 MARZO). La Federazione Provinciale del Partito Democratico di Napoli, nella persona dell’On. Andrea Orlando, a seguito dell’affissione di un manifesto con il simbolo del Pd apparso in data 2 marzo 2012 nella città di Casoria, ribadisce che il percorso individuato e condiviso con il Sindaco Enzo Carfora, il segretario cittadino Pasquale Amoroso nonché il capogruppo Giovanni Marigliano, prevede che il Sindaco procedi alla rimodulazione e al riassetto della Giunta cosi come dichiarato nel suo comunicato del 27-2-2012 entro la fine di marzo 2012, verificata l’unità della maggioranza e attraverso l’approvazione dei punti programmatici individuati e condivisi.

Questa linea è pienamente condivisa da tutto il gruppo consiliare del Pd.

Contestualmente, si riafferma che gli unici organismi legittimati ad utilizzare il simbolo del Partito Democratico in manifesti sono il Segretario cittadino e il Commissario provinciale.

Pertanto, nello sconfessare la titolarità del manifesto affisso nella città di Casoria, si diffidano i soggetti non legittimati dall’utilizzo improprio del simbolo del partito.



Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©