Politica / Politica

Commenta Stampa

Castagnaro, Maione: “fa bene Monaco ad abbandonare i palchi e le tribune elettorali”


Castagnaro, Maione: “fa bene Monaco ad abbandonare i palchi e le tribune elettorali”
20/04/2012, 16:04

In nessun modo bisogna più associare l’immagine in Italia e all’estero dei Campi Flegrei a discariche, depuratori e disastri ambientali.
Già da anni soffriamo una competizione impari con la costiera sorrentina e amalfitana, che pur avendo meno risorse archeologiche e paesaggistiche di Pozzuoli e dei Campi Flegrei, beneficia da tempo di vantaggi economici di flussi turistici internazionali e nazionali, che ogni anno le scelgono come mete.
Il processo di deindustrializzazione, accelerata tra l’altro proprio durante l’amministrazione Figliolia con la chiusura della Sofer, potrebbe rappresentare un sacrificio vano se non si sceglie con determinazione di assicurare la svolta turistica al territorio, chiaramente incompatibile con l’apertura di una discarica.
Fa bene il candidato Monaco ad abbandonare i palchi e le tribune elettorali dove si parla di un fantomatico sviluppo che mai potrebbe essere realizzato senza una chiara e netta precondizione: delocalizzare dai Campi Flegrei il sito previsto dal commissario Vardè.
È singolare che il Governo, attraverso i suoi commissari straordinari, da un lato investa 120 milioni di euro per recuperare la rocca millenaria del Rione Terra per rilanciare l’immagine di una città nel panorama turistico internazionale, e dall’altro, a solo un chilometro di distanza, ne investa altri 50 per danneggiare definitivamente il brand del territorio attraverso la realizzazione della discarica. Tutto questo mentre nella vicina Napoli si celebra l’America’s Cup, rilanciando realmente l’immagine della città nel mondo.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©