Politica / Regione

Commenta Stampa

Cave, Caputo (PD): l’assessore spieghi come potranno essere compatibili due V.I.A.


Cave,  Caputo (PD): l’assessore spieghi come potranno essere compatibili due V.I.A.
22/02/2011, 11:02

Ora tocca all’assessore regionale all’Ambiente Giovanni Romano, spiegare come possono essere compatibili due Valutazioni di Impatto Ambientale, emesse dallo stesso ufficio ma in palese contrasto tra loro
Lo ha dichiarato Nicola Caputo, Presidente della Commissione Trasparenza e Controllo Atti, subito dopo aver protocollato una interrogazione consiliare all’assessore all’Ambiente, Romano sulla incongruenza delle due V.I.A. rilasciate rispettivamente per il Policlinico di Caserta e per l’ampliamento della Cava Vittoria nel Comune di Maddaloni.
C’è una incongruenza palese, tra il parere favorevole della Commissione Valutazione Impatto Ambientale che proroga le attività estrattive per la cava Vittoria di Maddaloni e quello rilasciato per la costruzione del Policlinico di Caserta
Il nuovo Policlinico di Caserta, - spiega Nicola Caputo - dista solo 500 metri dalla dall’area delle attività estrattive ed è evidente l’incompatibilità con una impresa con il pesante impatto ambientale come la Cementir
Nelle scorse settimane, la Commissione che presiedo ha ascoltato in audizione l’assessore regionale alle Cave, Cosenza e le associazioni per la tutela del territorio. Ora tocca all’assessore all’ambiente fornirci esaurienti garanzie affinchè i lavori per la costruzione del nuovo Policlinico di Caserta possano continuare nel rispetto delle prescrizioni della V.I.A rilasciata nel 2003
Questa interrogazione consiliare ha lo scopo di approfondire le ragioni che hanno portato al rilascio della V.I.A. per l’ampliamento delle attività estrattive, da parte della Commissione Impatto Ambientale . Una V.I.A. – sostiene Caputo – che non tiene in alcun conto quella rilasciata precedentemente per il Policlinico
Ho chiesto inoltre, all’Assessore all’Ambiente, - conclude Caputo - di attivare, presso le strutture dell’Assessorato, un gruppo di lavoro per rivalutare la compatibilità tra le due Valutazioni di impatto ambientale, al fine di garantire, ai cittadini che vivono in prossimità della cava e ai futuri utenti del Policlinico, condizioni ambientali e di vita adeguate”.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©