Politica / Regione

Commenta Stampa

Chirico (Fli): “puntare su videosorveglianza e vigili di quartiere”


Chirico (Fli): “puntare su videosorveglianza e vigili di quartiere”
08/06/2011, 17:06

“Videosorveglianza, potenziamento dell’illuminazione nelle zone più buie del centro e della periferia, presenza costante dei vigili di quartiere”.
Sono queste le proposte lanciate da Futuro e Libertà, che nella figura del coordinatore cittadino di Napoli Ugo Maria Chirico, all’indomani di alcune attività criminose che hanno visto vittime alcuni noti esercizi commerciali napoletani, invitano “il neo Sindaco di Napoli Luigi De Magistris, a prendere subito in considerazione, le tre importanti misure per la sicurezza dell’intero territorio cittadino.
“La sicurezza si costruisce innanzitutto con un congruo numero di agenti in divisa a piedi nei quartieri. È quello che ci chiedono i cittadini, comitati di zona e di quartiere. L’esempio lampante è l’utilizzo dei militari, che – proseguono - ha riportato fiducia in molte aree a rischio. Contemporaneamente però, si deve intensificare il tutto, con i sistemi tecnologici che possono dare una grossa mano, sia per perseguire reati sia in chiave preventiva”.
“Dunque l’amministrazione comunale dovrà – sottolineano Chirico - implementare i sistemi di videosorveglianza per prevenire il degrado e dare maggiore sicurezza. Tutto questo nel segno del dialogo, senza estremismi o clamori con la consapevolezza che una vera amministrazione che punta sul cambiamento, deve battersi incessantemente – concludono - per innalzare il tasso di vivibilità e di qualità della vita".

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©