Politica / Regione

Commenta Stampa

Ciarlo a Franceschini: "Candidature Regione subito dopo il 25 ottobre"


Ciarlo a Franceschini: 'Candidature Regione subito dopo il  25 ottobre'
10/09/2009, 10:09


Ho letto che le primarie di coalizione per l’indicazione dei candidati Presidenti del centrosinistra dovrebbero svolgersi tra il 6 dicembre e il 24 gennaio. Sono tempi troppo lunghi. Credo che non sfugga a nessuno che indire le primarie a fine gennaio significherebbe praticamente arrivare a definire le candidature quasi alla data prevista per la presentazione delle liste. Per questo propongo che le primarie, o l’indicazione delle candidature di coalizione, si chiudano immediatamente dopo il 25 ottobre”.
Il capogruppo regionale del Pd Pietro Ciarlo scrive una lettera aperta al Segretario Nazionale del Pd Dario Franceschini per sollecitare i vertici nazionali del partito ad accelerare sulle procedure per la scelta delle coalizioni e dei candidati del centrosinistra alle prossime elezioni regionali “raccogliendo - scrive - una istanza di iscritti ed elettori seriamente preoccupati”. Pur “apprezzando le decisioni prese nella riunione della segreteria nazionale allargata ai coordinatori regionali”, Ciarlo propone che “le candidature si chiudano subito dopo il 25 ottobre”. “Con ogni probabilità - spiega Ciarlo - il centrodestra indicherà entro settembre numerosi candidati alle Presidenze della Regioni. Quasi sicuramente così accadrà in Campania. Occorre uno scatto per affrontare la sfida del voto”.
“Al di là dei regolamenti congressuali – continua Ciarlo - bisogna convocare gli organismi dirigenti nazionali per assumere decisioni politiche che, in tempi rapidi, mettano il Pd e il centrosinistra nelle condizioni di competere in maniera efficace alle elezioni regionali. Ciò vale per la Campania, ma più in generale per tutte le regioni che sono chiamate al voto. In questa chiave costruttiva – conclude il capogruppo regionale del Pd Pietro Ciarlo - proporrò al segretario regionale della Campania Tino Iannuzzi di convocare nei prossimi giorni la direzione regionale per decidere un percorso che ci faccia definire al più presto il candidato, il programma e la coalizione del centrosinistra, sapendo che, visto anche il sistema elettorale regionale, c’è la necessità di coinvolgere da subito gli alleati della coalizione”.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©