Politica / Regione

Commenta Stampa

Ciclo integrato acque, finanziamento di 3 mln e 400mila euro

Romano: "Saranno destinati ai Comuni"

Ciclo integrato acque, finanziamento di 3 mln e 400mila euro
07/06/2013, 16:30

"E' al via il cofinanziamento regionale di 13 interventi relativi all'adeguamento della rete idrica e all'ampliamento delle reti fognarie comunali per un valore complessivo di tre milioni e 400mila euro su un totale di 4 milioni 921mila euro.”

 

Così  l'assessore all'Ambiente  Giovanni Romano.

 

“Si tratta della quota di competenza della Regione sui lavori già in fase di progettazione da parte di 12 Comuni che avevano fatto richiesta, nel corso degli anni, del contributo previsto dalla legge. Le risorse si sono rese disponibili grazie agli interessi maturati sull'impegno complessivo iniziale pari ad 11 milioni 930mila euro che ha consentito interventi tuttora in via di definizione in ulteriori 20 comuni della Campania sempre in ambito idrico e fognario. Questo nuovo contributo rappresenta un tassello della più ampia strategia per il miglioramento della rete infrastrutturale regionale e un importante segnale di attenzione per le amministrazioni comunali che da tempo attendevano il via libera per l'esecuzione di lavori fondamentali come quello di Procida, che potrà così completare il progetto relativo a Marina della Corricella, o come Montesano sulla Marcellana, che ha presentato richiesta per la revisione e l'adeguamento della rete idrica della frazione 'Scalo' o come l'amministrazione di Candida, in provincia di Avellino, che potrà sistemare la rete fognaria dell'intero comune. Toccherà ai Comuni interessati il cofinanziamento del restante 30 per cento”, conclude Romano.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©