Politica / Politica

Commenta Stampa

Cirillo (VdP): “Perche’ ai Gay si e ai Preti no ?”


Cirillo (VdP): “Perche’ ai Gay si e ai Preti no ?”
14/02/2013, 10:05

“Il nostro Partito,candidato alle Politiche in Campania 1 e 2,punta tutto sulla revisione del concetto di astinenza di preti e suore, per educare ad un piacere alternativo e attenuare il grave problema della pedofilia dei religiosi. Perché tutti i partiti (Compreso Vendola e progressisti) chiedono i diritti per le coppie gay e trascurano platealmente le problematiche dei preti ? Forse per i voti che perderebbero ? … Il nostro candidato leader, dr Giuseppe Cirillo, sessuologo,confessa una relazione sessuale con una suora da cui e’ scaturito il suo libro sulla pedofilia dei preti, di cui alleghiamo copia e del quale si discutera’ in campagna elettorale ai seguenti appuntamenti: Napoli- Comizio Piazza Plebiscito. 

Sabato 16 Febbraio ore 17.00 Caserta- Sala Conferenze Corso Trieste 214 Mercoledì 20 Febbraio ore 20.00 Interverranno: Sandra Milo, ex monache e teologi, Il messaggio del nostro Partito “Voto di Protesta”ai futuri governanti Parlamentari( Pd,Pdl,Grillo e altri) e’ il seguente: Creazione nel prossimo Governo di un “Ministero per la Maturita’ Europea” che riduca il divario di mentalita’,civilta’ e com- portamento con il resto del Continente. “.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©