Politica / Politica

Commenta Stampa

Città della Scienza, bando per efficientamento energetico


Città della Scienza, bando per efficientamento energetico
11/04/2012, 16:04

La Fondazione IDIS-Città della Scienza, da sempre attenta alle sfide della società della conoscenza e presente all’interno dei processi di sviluppo ecocompatibile, ha da poco intrapreso un nuovo programma di sviluppo denominato “Città della Scienza 2020”, con lo scopo di ricreare al proprio interno un prototipo funzionante di “Smart City”, ovvero una città intelligente dotata di un sistema complesso in cui le dotazioni materiali e immateriali cooperano, con l’ausilio delle tecnologie, per la realizzazione di obiettivi di qualità della vita, gestendo in modo efficiente ed efficace le proprie risorse e favorendo l’interconnessione tra produzione, ricerca ed esperienza attorno alle dimensioni “smart” della città. L’obiettivo è la trasformazione di Città della Scienza in Città Virtuosa, basandosi su un modello di città sostenibile che valorizzi l’uso delle risorse, sia nella qualità della vita che nelle capacità di attrarre intelligenze e sviluppare processi partecipativi.
Gli interventi previsti all’interno del Sistema Città della Scienza vengono distinti in base alle tecnologie utilizzate in: azioni sottese al semplice risparmio energetico, come la sostituzione delle lampade per l’illuminazione esterna di tipologia tradizionale con lampade a tecnologia LED; investimenti finalizzati alla realizzazione di interventi prettamente dimostrativi, come gli impianti di fitodepurazione per la produzione di biogas, un impianto solare termico e l’installazione di impianti micro eolici; creazione di impianti finalizzati alla produzione di energia per lo scambio sul posto o per la vendita dando vita, in particolare, a due tipologie diverse di intervento fotovoltaico, una con valenza dimostrativa ed uno finalizzato a massimizzare la resa.
Per realizzare questi progetti nel modo più completo, appropriato ed efficiente, la Fondazione IDIS-Città della Scienza valuta proposte di imprese potenziali partner per l’attuazione del suddetto piano di efficientamento energetico.
Il termine per la partecipazione scade alle ore 14:00 del giorno 21 maggio 2012 ed il bando integrale è consultabile sul sito www.cittadellascienza.it, sezione bandi e gare.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©