Politica / Regione

Commenta Stampa

Città della Scienza, Cozzolino: "discutere e ripensare allo sviluppo di tutta l’area di Bagnoli"


Città della Scienza, Cozzolino: 'discutere e ripensare allo sviluppo di tutta l’area di Bagnoli'
03/04/2013, 15:37

“Dobbiamo evitare il rischio che la politica e le istituzioni si trasformino da strumento a ostacolo per la ricostruzione di Città della Scienza”, ha affermato il vice capodelegazione del Pd al Parlamento europeo Andrea Cozzolino a margine di un’incontro informale col commissario europeo per le Politiche Regionali Johannes Hahn oggi a Napoli. “Con il commissario Hahn abbiamo discusso dei dettagli dell’evento in programma il prossimo 9 aprile a Bruxelles dove tutti insieme, in maniera bipartisan, vogliamo ribadire il ruolo fondamentale che l’Europa può e deve giocare per la ricostruzione e il rilancio di Città della Scienza. Questo ruolo, a mio avviso, va esercitato, da parte dell’Europa e di tutte le altre istituzioni, a sostegno dell’iniziativa del gruppo dirigente di Città della Scienza e non, come invece purtroppo è già avvenuto in queste settimane, provando a sostituirsi ad esso. Dobbiamo rispettare l’autonomia di questo importante soggetto e della fondazione che lo sostiene. Viceversa, il conflitto può portare alla paralisi e trasmettere nell’opinione pubblica, mobilitatasi in massa per la ricostruzione, il messaggio dell’inconcludenza e dell’inefficacia delle classi dirigenti. Noi invece dobbiamo essere in campo per sostenere concretamente i lavoratori di Città della Scienza e rendere più rapida l’opera di ricostruzione intrapresa dal professor Silvestrini e da tutta la struttura tecnica. Da qui dobbiamo anche cogliere l’occasione per discutere e ripensare allo sviluppo di tutta l’area di Bagnoli”, conclude Cozzolino.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©