Politica / Napoli

Commenta Stampa

Cittadella del cinema a Scampia? Pisani: "Il quartiere è pronto per una svolta di riscatto internazionale"


Cittadella del cinema a Scampia? Pisani: 'Il quartiere è pronto per una svolta di riscatto internazionale'
31/12/2011, 12:12

“Appoggiamo l’idea del regista americano Abel Ferrara di una cittadella del cinema a Scampia e di un gangster-movie in cui far emergere un lato completamente nuovo del nostro quartiere. Scampia è pronta per una svolta internazionale e per cancellare lo stereotipo negativo di cui si è macchiata in questi anni e di cui i residenti voglio giustamente liberarsi. Come Municipalità siamo aperti ad accogliere qualsiasi proposta ed a collaborare per la realizzazione del progetto. Nell’ambito della rinascita anche mediatica che stiamo attuando nel territorio di Scampia, la proposta del regista newyorkese è per noi positiva e funzionale anche per la riqualificazione del territorio a partire dalla piazzetta Telematica ”. Lo ha affermato l’avv. Angelo Pisani, presidente dell’Ottava Municipalità., che ha accolto con entusiasmo quanto dichiarato dal registra Abel Ferrara a margine di un’intervista pubblica sul quotidiano Il Mattino. Ferrara, che in questi giorni è ospite del “Capri Hollywood”, ha affermato infatti di voler parlare col sindaco di Napoli De Magistris per la realizzazione a Scampia di una cittadella del cinema puntando sullo spazio della piazzetta Telematica e di voler girare un film sulla faida mostrando però come numerosi morti di camorra fossero invece vittime e non carnefici.



Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©