Politica / Regione

Commenta Stampa

Cobellis: “Ringraziamo il Prefetto per l'attenzione che ha voluto mostrare a questa inquietante vicenda”


Cobellis: “Ringraziamo il Prefetto per l'attenzione che ha voluto mostrare a questa inquietante vicenda”
23/03/2011, 15:03

Il capogruppo UDC in Regione Campania, Luigi Cobellis, e il capogruppo UDC al Comune di Capaccio, Nicola Ragni, rendono noto di aver fatto visita nella giornata di ieri al Prefetto di Salerno per discutere della pesante situazione creatasi con le minacce ricevute dallo stesso Ragni e dai consiglieri Maria Vicidomini, Franco Longo e Roberto Voza.
“Ringraziamo il Prefetto per l'attenzione che ha voluto mostrare a questa inquietante vicenda” - ha commentato Cobellis - “Si tratta di un passaggio istituzionale che ritengo molto importante per dare il senso dell'unità e della presenza dello Stato di fronte alle inaccettabili minacce ricevute dai nostri colleghi di Capaccio. Voglio cogliere l'occasione anche per esprimere la solidarietà mia e del partito al sindaco: il trafugamento delle salme dei suoi genitori è un atto grave che suscita sdegno”.
“Ora bisogna lavorare per ristabilire un clima sereno e uscire da questa situazione” - ha commentato Ragni - “Noi continueremo a fare le nostre battaglie per la legalità e la trasparenza e chiediamo a tutte le forze politiche di mobilitarsi e far sentire la propria voce”.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©