Politica / Regione

Commenta Stampa

Cobellis (UDC): “finalmente la Campania ha un registro per i tumori”


Cobellis (UDC): “finalmente la Campania ha un registro per i tumori”
14/06/2012, 09:06

Salerno – “La Campania ha finalmente un registro regionale dei tumori, uno strumento fondamentale per la programmazione e la prevenzione. Per questo voglio esprimere la mia più viva e sincera soddisfazione, sia come rappresentante delle istituzioni che come medico” - con queste parole Luigi Cobellis, capogruppo Udc in Regione Campania e segretario provinciale di Salerno, ha commentato l'approvazione stamane in Consiglio della legge che istituisce il registro regionale del tumori.
“Con il registro sarà possibile avviare la rilevazione dei dati riguardo all'incidenza delle patologie tumorali sull’intero territorio campano” - ha aggiunto Cobellis - “Attraverso l’istituzione di una rete di conoscenza dall'alto valore scientifico saremo finalmente in grado di stabilire i vari indici che identificano l'evolversi della malattia e referenziarli dal punto di vista geografico. Si tratta di una mappatura importantissima per un territorio come quello campano sottoposto ad alti rischi ambientali”.
“Con questa legge la Campania recupera un ritardo che ormai era diventato davvero insopportabile. Dopo circa un anno di lavoro, con il coinvolgimento di tutti i soggetti interessati, il registro è ora legge, forte del consenso di tutti i gruppi politici. Un risultato di cui questo Consiglio regionale deve andare orgoglioso” - ha concluso Cobellis.


Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©