Politica / Parlamento

Commenta Stampa

CODACONS: "Provvedimenti anticrisi sbagliati e a danno dei consumatori"


CODACONS: 'Provvedimenti anticrisi sbagliati e a danno dei consumatori'
06/02/2009, 16:02

Misure sbagliate che favoriscono l'industria, danneggiano i consumatori e incidono sui consumi tra lo 0,5 e l'1%. E' il Codacons che critica, in questi termini, gli interventi anti crisi varati oggi dal Consiglio dei ministri. ''Le misure contenute nel piano - spiega il presidente del Codacons, Carlo Rienzi - avranno come unico effetto quello di favorire l'industria a danno dei consumatori, e non consentiranno alcuna ripresa reale dei consumi. Ma c'e' di peggio. Gli incentivi sull'acquisto di auto, mobili ed elettrodomestici daranno vita ad una vera e propria 'fiera dello spreco', e determineranno una pericolosa impennata dell'indebitamento da parte dei cittadini, attraverso un ricorso massiccio al credito al consumo''.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©