Politica / Regione

Commenta Stampa

COISP, il commento alle dimissioni di Mantovano


COISP, il commento alle dimissioni di Mantovano
31/03/2011, 10:03

“Anche il sottosegretario all’Interno Mantovano è stato pugnalato alle spalle da Berlusconi! Le sue dimissioni sono la prova della scelleratezza delle scelte di questo governo rispetto alle politiche sulla Sicurezza”. Ad affermarlo è Franco Maccari, Segretario Generale del COISP – il Sindacato indipendente di Polizia. “La gestione a tratti grottesca dell’emergenza immigrazione, con il quotidiano tradimento degli impegni assunti il giorno prima, e un premier tanto fuori dalla realtà che pensa di risolvere il dramma di Lampedusa acquistando una villetta, ha convinto una persona seria come Mantovano a farsi da parte. E’ ancora una volta evidente che il sottosegretario e soprattutto il ministro dell’Interno Maroni, che si vedono continuamente sconfessati da Berlusconi, non hanno alcun peso nelle scelte del Governo. Per questo ci aspettiamo, e lo chiediamo da tempo, che anche Maroni abbia il coraggio di dimettersi, smettendo di essere complice dei disastri che questo Governo sta causando al Comparto sicurezza e a tutti i cittadini italiani”.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©