Politica / Regione

Commenta Stampa

Colasanto convoca audizione su caso lavoratori consorzi rifiuti Benevento


Colasanto convoca audizione su caso lavoratori consorzi rifiuti Benevento
04/07/2011, 17:07

Il Presidente della Commissione Ambiente, Energia e Protezione Civile, Luca Colasanto, ha convocato per mercoledì 13 luglio prossimo una seduta d’audizione con gli assessori regionali al Lavoro e all’Ambiente, rispettivamente Severino Nappi e Giovanni Romano, per la problematica dei lavoratori dei consorzi rifiuti del Sannio che questa mattina, occupando la sede beneventana della Regione Campania, si sono cosparsi di liquido infiammabile per protestare contro il loro licenziamento. A darne notizia è stato il portavoce, Luigi Barone, al termine di un colloquio avuto con il presidente Colasanto che in queste ore si trova a Bruxelles.

“Il presidente Colasanto – riferisce Barone – ha tenuto un colloquio telefonico con il sindaco di Benevento, Fausto Pepe, ed entrambi hanno convenuto sulla necessità di garantire risposte certe ai lavoratori e alle loro famiglie”.

“Per fare questo – ha spiegato il portavoce del presidente Colasanto – sono necessari opportuni approfondimenti di una vicenda che non nasce certo oggi ma che affonda le sue radici nelle passate amministrazioni regionali e locali. L'analisi della vicenda sarà comunque avviata già nella seduta di audizione di mercoledì alla quale col presidente Colasanto, che ha già assicurato il suo personale impegno, prenderanno parte anche le autorità comunali e provinciali sannite”.

“La seduta di mercoledì sarà dunque l’occasione – ha concluso Barone – per analizzare l'annosa e spinosa questione e cominciare a valutare la possibilità concreta e non teorica di dare, attraverso un percorso politicamente condiviso, un futuro a 130 famiglie sannite a cui va la sincera e personale solidarietà del presidente Colasanto che da sempre ha avuto particolare attenzione per le loro difficoltà".

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©