Politica / Regione

Commenta Stampa

Collegamenti marittimi golfo, Vetrella sull'incontro in prefettura


Collegamenti marittimi golfo, Vetrella sull'incontro in prefettura
06/04/2012, 14:04

“Nei prossimi giorni continueremo il lavoro avviato in sede di commissione Trasporti della Conferenza delle Regioni - che presiedo - per ottenere dal Governo un esito positivo sull'interpretazione della norma sull'esenzione dall'Iva per i collegamenti marittimi a corto raggio come quelli effettuati nel golfo di Napoli. Per questo motivo ritengo che l'incontro di oggi in prefettura sia stato molto positivo, dandoci la possibilità di proseguire un percorso avviato già nel mese scorso, e che comprende anche il lavoro che stiamo svolgendo con armatori e Comuni delle isole sui servizi minimi.”

Così l'assessore ai Trasporti e alle Attività produttive della Regione Campania, Sergio Vetrella, commenta l'esito dell'incontro svoltosi stamane nella prefettura di Napoli sui problemi dei collegamenti marittimi nel golfo.

“Su espressa richiesta dei Comuni – spiega ancora Vetrella – insedieremo un tavolo dedicato alla razionalizzazione dei collegamenti con le isole alla luce delle nuove norme sulla liberalizzazione, che prevedono un'analisi di mercato basata sull'esatta individuazione dei servizi minimi essenziali, tenendo sempre conto della difficile situazione dovuta alla crisi economica generale e ai costi sempre più alti dei carburanti, ma soprattutto del diritto assoluto alla continuità territoriale dei cittadini, in particolare residenti, pendolari e studenti. A questo scopo stiamo anche portando avanti un progetto per fornire i residenti di biglietti elettronici 'intelligenti' ('smart card') con i quali sarà possibile prenotare i posti disponibili e dunque tutelarli al meglio.”

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©