Politica / Regione

Commenta Stampa

La Regione punta ai crediti nei confronti del Governo

Commissariamento Sanità: la giunta passa al contrattacco


Commissariamento Sanità: la giunta passa al contrattacco
29/07/2009, 21:07

La giunta della Regione Campania ha deliberato di dare mandato all'Avvocatura regionale e all'avvocato Antonio De Notaristefani di agire nei confronti della presidenza del Consiglio dei ministri e dei ministeri dell'Economia e del Welfare per la riscossione dei crediti della Regione Campania. La decisione di oggi è il doveroso seguito degli atti di diffida e di costituzione in mora per 1,777 miliardi di euro inviati al governo lo scorso 10 luglio.

Il vicecoordinatore della segreteria politica del Presidente Bassolino, Pasquale Trammacco, commenta così le dichiarazioni del coordinatore vicario cittadino di Napoli del Pdl: “Secondo Iapicca per il decreto è solo questione di giorni, ma è da considerarsi fatto. Ci mancherebbe pure – sostiene Trammacco – che fosse invece un problema di settimane. È davvero sconcertante che non ci si renda conto della confusione che si rischia di creare in un campo delicato come la sanità”, conclude Trammacco.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©