Politica / Napoli

Commenta Stampa

Commissione Cultura su progetto "E' aNapoli...vetrine in fiore 2012"


Commissione Cultura su progetto 'E' aNapoli...vetrine in fiore 2012'
20/03/2012, 14:03

Nella riunione odierna, la Commissione Cultura, presieduta da Maria Lorenzi, ha visionato il progetto culturale turistico che dovrebbe svolgersi dal 5 aprile al 10 maggio : “E’ a Napoli….vetrine in fiore 2012”, presentato da Tiziana Gelsomino e Donatella Liguori. Presenti all’incontro il vice Presidente del Consiglio comunale Fulvio Frezza, il Consigliere Domenico Palmieri e un rappresentante dell’Associazione Nuove Botteghe dei Mille, Nino De Nicola. Tale progetto, giunto quest’anno alla sua sesta edizione, riguarda il quartiere Chiaia e prevederà iniziative dedicate alla moda e all’arte contemporanea. Il tema di quest’anno è l’acqua, concepita come risorsa ambientale, culturale, economica e sociale e come elemento che unisce la spettacolarità delle sue sfumature alle problematiche sociali. Sono state individuate alcune location per la realizzazione delle diverse iniziative: la Galleria Morelli, che dovrebbe ospitare la mostra “Napoli FuturArt” in cui i ragazzi, attraverso l’esposizione delle proprie opere, rappresenteranno la propria visione del futuro; la hall del Royal Continental Hotel di via Partenope, dove dovrebbe inaugurarsi la mostra “Obiettivo mare”, in collaborazione con la testata “Guerin Sportivo”; la storica sede del Tennis Club Napoli di via Dhorn, uno dei circoli più importanti e prestigiosi di Napoli, in cui sarebbe prevista una sfilata di moda/mare ed infine, la biblioteca CEICC di via Partenope, che dovrebbe ospitare incontri e letture su sport e cultura del mare, con la partecipazione di scrittori, giornalisti e artisti che interverranno su questo stesso tema. Un ulteriore proposito, da realizzare con il contributo della Camera di Commercio, dovrebbe essere quello di dare visibilità ai più importanti brand della moda partenopea, al fine di coniugare la moda stessa con lo sport e pubblicizzare i marchi storici che hanno fatto conoscere Napoli in tutto il mondo .
La Presidente Lorenzi, con Frezza e Palmieri, ha apprezzato le linee del progetto, che rappresenta un importante appuntamento culturale per la città mettendo in risalto la bellezza e la cultura partenopea.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©