Politica / Napoli

Commenta Stampa

Commissione Cultura sulla Toponomastica


Commissione Cultura sulla Toponomastica
07/06/2012, 14:06

La Commissione Cultura, presieduta da Maria Lorenzi, si è riunita per discutere sul regolamento Comunale per la Toponomastica e la Numerazione Civica e su altre delibere di proposta al Consiglio, connesse al bilancio, quali l’istituzione della tassa di soggiorno, le tariffe dei servizi pubblici a domanda individuale, il regolamento sulle sponsorizzazioni del Comune di Napoli.
Alla discussione sulla toponomastica ha partecipato Nicola Malpede dello staff dell’Assessore ai Beni Comuni Alberto Lucarelli. La Commissione ha accolto le proposte di emendamento dei consiglieri Mansueto e Palmieri in materia di toponomastica, in particolare: sulla composizione della commissione con la previsione della partecipazione dell’assessore competente in alternativa al Sindaco, sul numero di cittadini che possono presentare proposte, rapportandolo al numero minimo previsto dallo Statuto per le proposte di delibere (10mila), sulla nomina dei cinque componenti che affiancano i membri di diritto, con la previsione che sia competente il Consiglio comunale, e non il Sindaco, e sulla correlazione tra il toponimo della strada e i monumenti, emblemi ecc. che vi vengono installati.
Riguardo alla delibera sull’istituzione dell’imposta di soggiorno a carico dei soggetti non residenti che alloggiano in strutture alberghiere o extralberghiere, su proposta del consigliere Mansueto, per il quale la delicatezza dell’argomento richiede la partecipazione dei consiglieri di maggioranza, la Commissione ha deciso di rinviare la discussione e di tenere un approfondimento, prima della sessione di bilancio, con gli assessori e gli uffici competenti ed anche con i rappresentanti delle categorie degli albergatori.
Nelle riunioni già convocate a partire da domani saranno infine esaminate la delibera sulle sponsorizzazioni del Comune di Napoli e quella sulle tariffe dei servizi a domanda individuale.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©