Politica / Parlamento

Commenta Stampa

COMMISSIONE DI VIGILANZA RAI: DOPO 6 MESI IL PRIMO VOTO VALIDO, MA ORLANDO NON PASSA


COMMISSIONE DI VIGILANZA RAI: DOPO 6 MESI IL PRIMO VOTO VALIDO, MA ORLANDO NON PASSA
12/11/2008, 15:11

Finalmente, ci sono voluti 6 mesi, ma la maggioranza si è ricordata che c'è una commissione paralizzata per loro scelta. E così oggi si sono presentati in Commissione di Vigilanza RAI e c'è stato il numero legale per poter votare. Come aveva annunciato il vicecapogruppo del PdL alla Camera, Italo Bocchino, la maggioranza ha votato scheda bianca. Poichè questa è la prima convocazione valida, c'era bisogno di eleggere il presidente con una maggioranza qualificata che il candidato delle opposizioni, Leoluca Orlando, non ha. Infatti alla fine ci sono state 19 schede bianche, due nulle, 13 voti per Leoluca Orlando e due voti dispersi.

Ma, alla luce delle dichiarazioni rese dal capogruppo alla Camera, Fabrizio Cicchitto, questa mattina, sembra probabile che alla fine la maggioranza decida chi eleggere, senza rispettare laprassi che vuole l'elezione di un candidato espresso dall'opposizione.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©