Politica / Parlamento

Commenta Stampa

COMMISSIONE DI VIGILANZA RAI, NULLA DI FATTO


COMMISSIONE DI VIGILANZA RAI, NULLA DI FATTO
04/11/2008, 15:11

E siamo a 35: questo è il numero di volte che la Commissione di Vigilanza RAI si è riunita, senza poter fare nulla, per la mancanza del numero legale a causa dell'assenza di tutti i deputati della maggioranza. E così continua l'ostruzionismo contro Leoluca Orlando, il candidato scelto dall'intera opposizione, come è suo diritto per le commissioni di controllo, che la maggioranza rifiuta di votare, ufficialmente perchè è un parlamentare dell'Italia dei Valori e per questo ritenuto, a priori, incapace di avere quelle doti di equilibrio e garanzia, che deve avere un presidente di commissione.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©