Politica / Regione

Commenta Stampa

Compensazioni ambientali, via alle attività propedeutiche per opere


Compensazioni ambientali, via alle attività propedeutiche per opere
02/03/2012, 12:03

"Sono iniziate le attività propedeutiche alla realizzazione delle opere pubbliche compensative nei comuni sedi di impianti di trattamento dei rifiuti e rientranti nell’Accordo di Programma del 2008. Si è infatti insediato il gruppo tecnico composto dai funzionari regionali dei settori ecologia e rifiuti e dai tecnici della SOGESID, la società pubblica individuata dall’Accordo di Programma quale soggetto attuatore degli interventi concordati con i comuni.”

Così l'assessore all'Ambiente della Regione Campania Giovanni Romano.

"Sono state analizzate – dice l’assessore - le criticità riguardanti gli interventi da realizzarsi nei comuni di S. Arcangelo Trimonte, Ariano Irpino, Castelvolturno e Villaricca. Le attività di analisi e di confronto con le autorità locali proseguiranno con regolarità grazie anche alla presenza costante del gruppo di lavoro presso l’Assessorato all’Ambiente. In questo modo si sta dando attuazione al rilevante programma di attività che prevede investimenti sul territorio per ben 282 milioni di euro, di cui 141 messi a disposizione dal Ministero dell’Ambiente e 141 dalla Regione Campania. L’obiettivo - ha concluso Romano - è quello di avviare tutte le gare di appalto nei prossimi sei mesi.”

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©