Politica / Regione

Commenta Stampa

Complotto contro Caldoro, Grimaldi (Gd): scriviamo tutti al presidente


Complotto contro Caldoro, Grimaldi (Gd): scriviamo tutti al presidente
13/07/2010, 17:07

NAPOLI 13 LUGLIO – “Rivolgiamo un appello accorato a tutte le forze politiche, civili, sociali, economiche della nostra regione. E lo rivolgiamo anche ai ragazzi e alle ragazze della Giovane Italia che qualche mese fa tappezzarono la Campania di manifesti contro i Giovani Democratici, in difesa di Nicola Cosentino. Quello a cui stiamo assistendo in queste ore è uno spettacolo indecente” cosi’ Michele Grimaldi, segretario regionale Campania e membro dell’esecutivo nazionale Giovani Democratici.

“Tutto questo nel silenzio ipocrita e colpevole dell’Udc. Tutto questo nel silenzio assordante del Presidente della Regione Campania, Stefano Caldoro. Capiamo che non voglia spiegarci perché ha accettato il commissariamento di Tremonti – aggiunge Grimaldi – e perché continua ad assistere muto alla razzia di fondi e investimenti che il Governo sta mettendo in atto contro la Campania e il Mezzogiorno”.

“Però il suo ruolo istituzionale gli impone di far sapere ai cittadini dove, perché, in quali stanze e per quali finalità vengono prese le decisioni per la comunità campana. Perché Sica è stato nominato assessore. Qual è il reale accordo di potere che tiene unita la sua maggioranza. Perché – spiega Grimaldi – non una parola è stata detta per fare chiarezza. Invitiamo i cittadini campani tutti a scrivere all’indirizzo email seg.presidente@regione.campania.it, a porgli queste domande e a sostenere la convocazione di un Consiglio regionale straordinario chiesto dal Pd” conclude Grimaldi.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©