Politica / Regione

Commenta Stampa

il duello è previsto tra due settimane

Comunali 2011: E’ ballottaggio tra Lettieri e de Magistris


.

Comunali 2011: E’ ballottaggio tra Lettieri e de Magistris
17/05/2011, 12:05

Il futuro di Napoli si deciderà al ballottaggio. Il candidato del centrodestra Gianni Lettieri, con il 38,5% delle preferenze, dovrà scontrarsi contro il candidato dell’Idv Luigi De Magistris, che ha raccolto il 27,4% dei voti. Il candidato del Pd Mario Morcone si fermerebbe al 19,8% mentre quello del terzo polo Raimondo Pasquino non supererebbe il 9,7%. Candidato anche Clemente Mastella, che ha raccolto il 2,3% dei voti. Sarà dunque proprio l’ex pm, a dispetto delle previsioni iniziali che vedevano in lizza per il ballottaggio il prefetto Mario Morcone, il rivale numero uno del candidato del PDL in vista del secondo turno delle Comunali partenopee previsto tra due settimane. Il Pd ha dichiarato di dare il suo appoggio a De Magistris. “Ora lavoreremo per riunire il centrosinistra incoraggiati dal fatto che Lettieri ha ottenuto un risultato molto basso”, ha dichiarato il segretario del Pd Pier Luigi Bersani. Anche Sel appoggerà l’ex pm: il leader Nichi Vendola ha infatti dichiarato che il risultato di Napoli ”ci spinge ad impegnarci per il ballottaggio affinché De Magistris diventi sindaco di quella città”.

Commenta Stampa
di Ilaria Nacciarone
Riproduzione riservata ©