Politica / Regione

Commenta Stampa

Morcone sceglie una donna capolista, sfida di Pasquino

Comunali a Napoli, proseguono i confronti sulle liste

Il candidato del Terzo Polo: fuori i condannati

.

Comunali a Napoli, proseguono i confronti sulle liste
15/04/2011, 14:04

NAPOLI - Mentre proseguono gli incontri del candidato del Pdl Gianni Lettieri, gli schieramenti procedono nella maratona per terminare in tempo utile le liste dei candidati.
Mario Morcone sceglie una donna come capolista della rosa di nomi per la corsa a Palazzo San Giacomo. Per superare l’impasse  generato dai ritardi e dalle trattative con i vendoliani, l’ex prefetto nomina alla lista civica Giusy Sarcina, moglie del rettore del suor Orsola Benincasa Francesco De Santis. Ma la corsa contro il tempo è tutta incentrata a sanare la frattura delle primarie e non disperdere ben 44mila voti; ed ecco dunque che nel totonomi per il cappello di lista del Pd spuntano Nicola Oddati, Andrea Cozzolino e Umberto Ranieri.
Sul fronte opposto, squadra Terzo Polo, la campagna di Raimondo Pasquino assume invece il tono di sfida: il candidato di Futuro e Libertà, Udc e Api chiede agli altri candidati di espellere dalle proprie liste chi ha subito condanne.

Commenta Stampa
di Davide Gambardella
Riproduzione riservata ©