Politica / Regione

Commenta Stampa

Idv e Grillo facciano passo indietro

Comunali, Grimaldi (GD): serve responsabilita’


Comunali, Grimaldi (GD): serve responsabilita’
16/03/2011, 11:03

“Credo sia arrivato il tempo della responsabilità, è un dovere che tutto il gruppo dirigente del centrosinistra ha nei confronti delle giovani generazioni napoletane e campane” cosi’ Michele Grimaldi, segretario regionale Campania e membro della segreteria nazionale dei Giovani Democratici.
“Il triste spettacolo di accuse incrociate che ci stanno offrendo in questeore Luigi De Magistris e Beppe Grillo credo debba imporre loro e imporre anoi una seria riflessione. L'auto e il reciproco lesionismo di nicchia,utile solo a rastrellare qualche inutile voto in più, non serve a nessuno”continua Grimaldi. “E' dinanzi agli occhi di tutti il malgoverno e il decadimento civico,sociale ed economico che la cricca della destra guidata da Nicola Cosentinoe le scelte del governo regionale guidato da Stefano Caldoro, stannoproducendo nei nostri territori: sprechi, aumento delle tasse, innalzamentodei costi della politica, demagogia, nessun piano di sviluppo, allargamentodella zona d'ombra dei rapporti tra camorra e politica” aggiunge Grimaldi. “Non possiamo, per vanità o ambizioni personali, correre il rischio di consegnare la capitale del Mezzogiorno a questi signori dell'inefficienza e del malaffare” spiega il segretario Gd. “Il mio è un appello sincero a De Magistris e Roberto Fico: facciano un passo indietro e assieme al Pd con Mario Morcone candidato sindaco, costruiscano un programma e una proposta credibile e vincente per rinnovarenei metodi, nei modi e nelle prospettive il Comune di Napoli e costruireassieme a noi giovani una nuova stagione di cambiamenti” aggiunge Grimaldi. “D'altronde, per dirla con le parole di Nenni, ‘A fare a gara a fare i puri, troverai sempre qualcuno più puro di te che alla fine ti epura’" conclude il segretario regionale dei Giovani Pd.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©