Politica / Regione

Commenta Stampa

La coordinatrice: risollevare Napoli dal degrado

Comunali, Lettieri: "Napoli si tingerà di rosa"


.

Comunali, Lettieri: 'Napoli si tingerà di rosa'
01/04/2011, 17:04

NAPOLI - Il consiglio comunale di Napoli si tingerà di rosa: almeno il 40 per cento delle quote presenti a Palazzo San Giacomo, infatti, sarà costituito da donne. E' una delle promesse che il candidato a sindaco di Napoli del PdL, Gianni Lettieri, ha snocciolato al battesimo del comitato in Rosa dell'entourage napoletana di Silvio Berlusconi. Proposte che vanno ad allinearsi a quelle presentate dalla coordinatrice Clorinda Boccia Burattino, la quale ha chiesto all'ex presidente dell'Unione degli industriali di attivarsi per risollevare Napoli dal degrado, oltre ad adoperarsi per la riqualificazione di piazza del Plebicito, per il ripristino del festival della Canzone Napoletana, per l'istituzione di un garante delle Strade, per la rinascita del Circolo della Stampa, oltre all'analisi di tutte le strutture dismesse facenti riferimento al patrimonio comunale. Lettieri accoglie le richieste e rilancia: Napoli avrà nuove zone al traffico limitato e piano parcheggio che agevolino le donne incinte.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©