Politica / Regione

Commenta Stampa

L'ex prefetto ottiene 604 "sì", ma è ancora polemica

Comunali Napoli, al referendum di Sel vince Morcone

Moxedano (Idv) accusa, risponde Silvestri (SeL)

.

Comunali Napoli, al referendum di Sel vince Morcone
21/03/2011, 15:03

NAPOLI - Mario Morcone incassa il “sì” di Sinistra ecologia Libertà nella corsa a Palazzo San Giacomo. Con 604 voti al referendum il candidato del Partito Democratico scalza Luigi De Magistris, uomo su cui punta Italia dei Valori e suo diretto avversario alle Comunali 2011. Gli schieramenti nel centrosinistra sono due: l’ex magistrato verrà appoggiato dalla Federazione della Sinistra, mentre Morcone godrà del sostegno dei vertici del partito di Vendola. Spaccatura che solleva ulteriori strascichi polemici.   
Franco Moxedano, consigliere comunale Idv, è polemico: "I voti per Morcone sono stati tutti concentrati nella zona di Barra, dove risiedono i dirigenti di SeL". E Salvatore Silvestri replica: "Morcone dovrà garantire unità alla sinistra, basta con polemiche sterili".

Commenta Stampa
di Davide Gambardella
Riproduzione riservata ©