Politica / Regione

Commenta Stampa

Comunali Napoli, Ruggiero (IDV): intorno a Lettieri troppi ex PD


Comunali Napoli, Ruggiero (IDV): intorno a Lettieri troppi ex PD
19/03/2011, 10:03

“La consociazione e’ stata troppe volte e per troppo tempo la vera cifra politica della politica in particolare nel Mezzogiorno. Maggioranza e opposizione, troppo spesso, invece di confrontarsi lealmente sulla base di distinti punti di vista, si sono accordate nella mera gestione, spesso per mantenere i propri consensi individuali. A questo si e’ aggiunto il fenomeno, anch’esso molto meridionale, di pezzi della cosiddetta societa’ civile che passano da una parte all’altra solo per curare i propri interessi”.
Ad affermarlo, e’ Vincenzo Ruggiero (Idv), segretario cittadino di Napoli di Italia dei Valori.
“Il candidato del Pdl, e’ noto a tutti, ha intrattenuto ottimi rapporti col centrosinistra che ha governato, specie in Regione. Per questo non sorprende che, nell’ambito di una vera transumanza, chi ha avuto responsabilita’ di governo nella Regione di Bassolino possa adesso trovarsi, a vario titolo, intorno a Lettieri”, aggiunge Ruggiero.
“Appare ancora piu’ chiara ed evidente la necessita’ di un radicale cambiamento. Per questo, pur rispettandone il dibattito interno, non si comprende l’attardarsi di una decisione su quella che ad oggi appare l’unica proposta in campo che nulla ha a che vedere con un passato non certo brillante. Idv, forza politica totalmente estranea a quei metodi, rivolge ancora una volta un appello unitario a convergere su de Magistris per vincere al primo turno”, conclude il segretario cittadino di Italia dei Valori.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©