Politica / Parlamento

Commenta Stampa

Comunali Napoli, Ruggiero (IDV), lavorare per individuare candidato sindaco


Comunali Napoli, Ruggiero (IDV), lavorare per individuare candidato sindaco
29/01/2011, 14:01

“Per vincere le prossime elezioni amministrative non occorrono 16mila voti ma duecentomila. Il vincitore delle primarie prenda atto che intorno a lui non ci sono le condizioni politiche per unire la coalizione. E’ il momento di venire allo scoperto e capire chi veramente vuol battere un centrodestra impresentabile. Comprensibile e giusta e’ la difesa della propria onorabilità, ma non fino al punto di ostacolare l’individuazione di una soluzione”.
Ad affermarlo, e’ Vincenzo Ruggiero (Idv), segretario cittadino di Napoli di Italia dei Valori, il quale aggiunge: “Le primarie sono uno straordinario strumento democratico. Ora, pero’, bisogna prendere atto tutti che a Napoli hanno prodotto più divisione, polemiche e veleni che unita’ e qualita’ della proposta programmatica. I napoletani, provati da numerose vicende di cattiva politica, hanno diritto, in tempi brevissimi, ad un progetto serio e all’altezza di candidato sindaco, di coalizione e di programma”.
“Italia dei Valori -continua Ruggiero- e’ impegnata a costruire tale tipo di proposta nell’esclusivo interesse di Napoli. In queste ore, decisive, sarebbe bene che tutti abbassassero i toni per rispetto in primo luogo di chi si e’ recato a votare, ma anche delle centinaia di migliaia di persone che sono rimaste a casa.
"Per questo -conclude- sarebbe utile e responsabile che in tempi brevissimi il centrosinistra mettesse la parola fine a questa commedia. Idv ha avanzato una proposta di percorso e di personalita’. Non c’e’ un minuto da perdere, la pazienza dei napoletani si e’ esaurita da tempo”.

Commenta Stampa
di redazione
Riproduzione riservata ©