Politica / Parlamento

Commenta Stampa

Comunali Napoli, Ruggiero (IDV): non ci serve la politica del gambero


Comunali Napoli, Ruggiero (IDV): non ci serve la politica del gambero
08/02/2011, 13:02

“Un passo avanti e due indietro. Questo sembra l'andamento imposto dal Pd a tutta la coalizione in vista delle prossime amministrative. Sembrava finalmente imboccata con decisione la strada dell'archiviazione delle primarie per individuare una proposta unitaria ed ecco ricominciare il balletto delle proposte astruse come quella del ballotaggio”. Ad affermarlo, e’ Vincenzo Ruggiero (Idv), segretario cittadino di Napoli di Italia dei Valori, il quale aggiunge:
“Francamente e’ incomprensibile come tutte le altre forze del centrosinistra assistano a questo possibile ed ennesimo suicidio politico. Dopo le provinciali e le regionali bisognava aver imparato qualcosa dalle sconfitte. Idv ritiene fondamentale l'unita’ della coalizione. Con questo spirito ha avanzato una proposta di alto profilo, con un forte carattere d'innovazione e cambiamento. Una proposta, crediamo, in grado di allargare la coalizione a tante forze della societa’ civile, in grado di risuscitare entusiasmo, e di riportare al voto i tanti che si sono rifugiati nell'astensione”.
“Sarebbe un grave errore -conclude- non cogliere quest'opportunita’. E francamente inaccettabile che a distanza di tanti giorni non si dica pubblicamente e si motivi un si o un no alla candidatura proposta dall’Idv. Invito tutte le forze anche quelle che hanno promosso le primarie insieme al Pd a pronunciarsi in tempi brevissimi e a cercare insieme la soluzione”.

Commenta Stampa
di redazione
Riproduzione riservata ©