Politica / Regione

Commenta Stampa

Comunali Napoli, Ruggiero (IDV): scuse e pretesti non servono


Comunali Napoli, Ruggiero (IDV): scuse e pretesti non servono
07/03/2011, 12:03

“L’Italia dei Valori mantiene sempre la parola data. E’ inaccettabile il tono di alcune dichiarazioni del commissario del Pd su presunti tradimenti agli impegni assunti al tavolo del centrosinistra da parte nostra. La bella e partecipata manifestazione di sabato scorso al cinema Modernissimo non e’ stata promossa dall’Idv. In quella sede abbiamo visto tanto amore per Napoli e un grande senso del bene comune. La disponibilità di de Magistris e’ nota da tempo, in quell’occasione e’ stata confermata e questa e’ una grande notizia per la citta’”.
Ad affermarlo, e’ Vincenzo Ruggiero (idv), segretario cittadino di Napoli di Italia dei Valori.
“Poi c’e’ il confronto tra i partiti che deve proseguire subito. Gli impegni assunti al tavolo erano quelli di rivedersi al piu’ presto e non porre veti -aggiunge-. Come giustifica il commissario del Pd l’intervista da lui rilasciata a poche ore dalla conclusione del tavolo, quindi prima della manifestazione, in cui chiede a de Magistris di ritirarsi? Rimbrotti e scambi di accuse non servono”.
“Abbiamo bisogno di unita’ e di un candidato vincente senza alcuna preclusione. Le prossime ore debbono portare ad una decisione. Si lavori per questo pensando solo al bene di Napoli e a battere la destra. Idv lo sta facendo con tutte le sue forze”, conclude il segretario Ruggiero.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©